Pesciera

La Pesciera in alluminio pressofuso rivestito con uno speciale materiale antiaderente Whitford, manico in legno

Disponibilità: Disponibile

34,50 €

* Campi obbligatori

Antik Ars

Tempi di spedizione:
4 giorni lavorativi
Leggi le nostre condizioni

Chiama per Maggiori informazioni!

030-829852

Guadagna il 5.00% recensendo questo Prodotto!

Dettagli

Dettagli

La linea Delizia

Il fuoco, l'amore, l'ardore... La passione per la cucina si merita uno strumento che dia vaolre ai piatti cotti in forno, una teglia che esalti la bontà delle tue lasaghe, delle tue patatine e la delizia delle tue torte: la golosità va saziata...



Spessore: 6 mm
Manico: legno

Pressofusione di alluminio significa "distribuzione intelligente del calore"

La pressofusione di alluminio è un metodo perfetto per risparmiare energia.
Il fondo, spesso e robusto, permette un eccezionale assorbimento del calore, nonchè una sua veloce distribuzione dal fondo alle pareti della pentola. La parete laterale si assottiglia sfociando in un bordo antigoccia e antimacchia. Il materiale non è solo robusto e resistente ma garantisce anche una stabilità straordinariamente elevata. Inoltre i prodotti in pressofusione di alluminio sono facilmente maneggevoli.

Tutti i prodotti in pressofusione di alluminio della linea Delizia sono dotati di rivestimento antiaderente di elevata qualità.
Nella line Delizia vengono utilizzati soltanto rivestimenti antiaderenti Whitford che hanno dimostrato la propria resistenza e durata nei test di utilizzo più severi.

Utilizzo e manutenzione

Se osserverete le istruzioni qui di seguito indicate, potrete conservare le eccellenti proprietà dei vostri prodotti per molti anni.

Durante l'uso, versare una goccia d‘olio nella padella. Non appena compaiono delle bollicine, la padella ha raggiunto la temperatura appropriata per la cottura. Versare dunque il cibo da cucinare. Onde poter risparmiare energia e preservare la qualità del prodotto cuocere a temperature moderate. Al fine di conservare le vostre pentole di alta qualità in buono stato, evitare assolutamente utensili affilati o appuntiti, raccomandiamo quindi di utilizzare utensili in legno o plastica. Segni d'uso (quali i graffi) non danneggiano in alcun modo la funzione delle pentole. Dopo l‘uso versare un po‘ d‘acqua ( non fredda al fine di evitare shock termici ) per evitare eventuali danni di surriscaldamento dovuti a residui di grasso abbrustolito (l‘olio di cottura evapora a partire da 200° C circa).

Per la pulizia sono sufficienti un detersivo e una spugna morbida. non utilizzare spugnette abrasive! Come regola generale, raccomandiamo di non lavare pentole, padelle e casseruole nella lavastoviglie dato che i detersivi aggressivi possono danneggiare il rivestimento interno ed esterno. Ad ogni modo, qualora non riusciate a fare a meno della lavastoviglie, si consiglia di utilizzare detersivo liquido e di strofinare la pentola con qualche goccia d‘olio alimentare dopo averla lavata.
Qualsiasi eventuale scolorimento del fondo esterno risulta innocuo ed è determinato dall‘ossidazione dell‘alluminio. I manici in pressofusione sono assolutamente compatibili con la cottura in forno. In considerazione della loro buona conduzione di calore, si consiglia di utilizzare sempre delle presine per servire.

Scheda Tecnica

Recensioni

Scrivi la tua recensione

Ogni utente registrato può scrivere una recensione. Per favore, accedi o registrati